I benefici dello Yoga Online

Yoga Meditazione e Benessere > Blog > I benefici dello Yoga Online
I benefici dello yoga Online 1

I benefici dello Yoga online

Forse hai già deciso di praticare yoga, o online seguendo un corso in live streaming (in diretta con l’insegnante) o on-demand (lezioni registrate), oppure di persona frequentando un centro o una palestra. Qualsiasi sia la tua modalità di praticare yoga, la tua scelta potrebbe derivare dal desiderio di ritagliarti momenti di pace mentale e per staccare la spina dalla routine quotidiana in cui ti dividi tra lavoro e vita sociale.

Lo yoga per via dei suoi innumerevoli benefici scientificamente dimostrati, è la risposta ai problemi di stress, stanchezza e ansia. Tuttavia, nella vita frenetica di tutti i giorni, trovare il tempo per praticare yoga può persino diventare fonte di stress: incastrare una lezione in palestra in una giornata piena può essere complicato. Non sempre si hanno il tempo e le forze fisiche e mentali per recarsi a lezione. Non è facile giostrarsi tra lavoro, partner, famiglia e amici, ed ecco che finisci per rinunciare allo speciale spazio di serenità, mettendo le esigenze degli altri davanti alle tue.

Se tu ti riconosci in quello che ho appena scritto, allora l’ideale è, appunto, seguire un corso online, che impegna meno tempo e in cui puoi rivedere la tua lezione ogni volta che vuoi.

46
Yoga in On-Demand
47
Yoga in Live Streaming
48
Yoga Online

Ancora oggi mi càpitano persone che hanno difficoltà ad approcciarsi alla pratica dello yoga. Vediamo alcune delle loro affermazioni.

«Sono troppo rigido/a!»
Questo è proprio un buon motivo per cominciare a fare yoga, perché uno dei primi risultati che si ottengono riguarda proprio la flessibilità;

«Vicino a me non ci sono centri yoga.»
Questo problema si risolve praticando i corsi di yoga online;

«Lo yoga è da femmine.»
C’è ancora qualcuno che fa questo discorso, ma la storia dimostra che i benefici dello yoga sono per tutti;

«Mi spezzo a fare quelle posizioni complicate!»
I social non aiutano, mostrando come se nulla fosse verticali, torsioni, ponti… Ma quello non è lo scopo dello yoga;

«Non sono sicuro/a di fare giusto.»
In questo caso il consiglio è seguire un corso in presenza, ma è anche possibile fare percorsi di yoga in live streaming guidati da un istruttore disponibile al confronto, come quelli che proponiamo in Namastè;

«Costa troppo!»
In genere le soluzioni online sono più economiche, a volte fino al 40% in meno rispetto a un corso in presenza;

«Non so mai a che ora mi libero.»
Un corso di yoga online risolve questo problema offrendo la possibilità di seguire le lezioni in qualunque orario, 24 ore su 24;

«Sono sempre in viaggio!»
Non è possibile seguire un corso completo per via delle frequenti trasferte? La scuola online è la soluzione, basta una connessione internet e un tappetino, ovunque tu sia.

In che modo scegliere cosa è meglio per noi?

I corsi di yoga online di Namastè sono guidati da Loredana Colitti, che insegna anche in live streaming. Loredana può essere contattata per colloqui e lezioni individuali, ma anche per semplici consigli sul percorso da intraprendere. Così da avere la certezza di essere seguiti da una yoga coach sempre a disposizione e interessata al benessere degli allievi prima di tutto.

49

Per riassumere: i corsi di yoga online potrebbero fare al caso tuo se hai poco tempo, se viaggi spesso, se hai un lavoro che non ha orari fissi, o semplicemente preferisci praticare a casa tua in sicurezza.

Con l’aiuto di questo articolo rivolto ai benefici dello yoga online valuterai se meditazione e/o yoga online fanno per te rispetto ai corsi in palestra. Inutile ricordarti che sport, yoga e meditazione funzionano meglio se praticati tutti i giorni: i corsi online sono accessibili sempre e ovunque. Basta un’ora libera e, in certi casi, sono sufficienti pochi minuti di meditazione.

Ma cos’è lo yoga?

Lo yoga è una disciplina che insegna a conoscere se stessi, con tutte le possibilità e i limiti propri di ogni individuo; è una via che ognuno può percorrere, una via che porta alla comprensione solo attraverso la pratica costante e quotidiana.

Praticare yoga non vuol dire fare solo regolarmente le posizioni (Asana), le tecniche di respirazione (Pranayama) o la meditazione. Praticare yoga è prima di tutto avere un profondo rispetto di sé e degli altri (Yama), e saper ascoltare, e avere attenzione ed essere sempre presenti al momento che si sta vivendo, è mantenere chiarezza e onestà. E’ sentirsi sempre appagati di ciò che si ha (Nyama). Praticare yoga è seguire la non violenza (Ahimsa).

Lo yoga è antico come il mondo, è una pratica da cui tutte le culture di tutto il mondo hanno attinto e continuano ancora oggi ad attingere. E’ una disciplina straordinaria perché mette in grado la persona di partire da sé, dal suo corpo, dal suo respiro, dalla sua mente, per poter agire su tutto ciò che la circonda. La tecnica viene erroneamente vista e interpretata da molti come puramente individualistica, ma in realtà permette alla forza acquisita dal singolo di propagarsi naturalmente a tutti quelli che lo circondano, fino alla comunità in cui vive. Non a caso lo yoga insegna che: “Se il corpo cambia, cambia lo spirito e se lo spirito cambia il cosmo intero si modifica”.

Chiariamo un punto molto importante: lo yoga non è una religione e perciò non può essere in contrasto con nessuna di esse, e non essendo in contrasto con nessuna di esse può essere facilmente integrata in ognuna.
Cosa che del resto hanno fatto l’induismo, il buddismo e anche il cristianesimo.

Quale tipo di yoga è più adatto a essere praticato in casa?

Non serve “conoscere” la filosofia dello yoga per praticare yoga online, tutto questo si acquisisce col tempo e con la pratica. Il nostro consiglio è di capire di cosa ha bisogno il tuo corpo e la tua mente: può darsi che la risposta sia un’attività solo fisica, come lo stretching perché in questo momento non ti interessa approfondire la filosofia e la meditazione. Oppure ti senti più vicino/a a un approfondimento filosofico. O magari entrambe le cose.

Anziché praticare con video trovati un po’ qua e un po’ là, puoi scegliere di intraprendere un percorso con un insegnante disponibile al contatto, che si impegna a divulgare gli 8 rami dello yoga e la filosofia del Raja Yoga, in una community vivace, e sicuramente otterrai grandi benefici.

Loredana organizza lezioni di meditazione su più livelli, puoi contattarla in modo da conoscervi meglio e capire il livello più adatto a te. Se ti senti più orientato/a alla pratica fisica, allora puoi valutare le varie discipline come:

  • Odaka yoga, che attraverso le transizioni ti conduce in maniera armonica e senza forzatura tra un’Asana e l’altra.
  • Oppure per un’attività di stretching più intenso e per una maggiore consapevolezza del corpo, puoi scegliere Yoga dei Meridiani.
  • Se la tua preferenza è per lo yoga terapeutico, allora il nostro consiglio è Yoga & Salute: un corso di armonia e benessere.
  • Non hai mai praticato yoga e vorresti iniziare con qualcosa di dolce? In questo caso Ne Jang – Yoga dolce Tibetano è quello che fa per te: conoscerai che a ogni movimento esterno corrisponderà un movimento interno. Ne Jang è il corso per iniziare a prendersi cura di sé e della propria salute.
  • Se sei adolescente e senti di aver bisogno di un sostegno per allentare lo stress e l’ansia causati dalla scuola, dal cambiamento dovuto alla tua crescita e dalle relazioni interpersonali, allora il percorso Yoga e Meditazione per Adolescenti è la pratica che fa per te. Ti permette di conoscerti e accoglierti in modo da affrontare con equilibrio il cambiamento che sta avvenendo nella tua vita.

Praticando con noi online vivrai piacevoli trasformazioni nel tuo quotidiano:

  • Migliorerai il rapporto con te stesso e con gli altri, conoscendo persone della tua e di altre città;
  • Scoprirai come estendere i benefici dello yoga fuori dal tappetino (a casa, al lavoro nelle relazioni sociali, ecc.);
  • Conoscerai aspetti della filosofia yoga che non vengono impartiti nelle comuni palestre.

Related Posts

Lascia un commento