Namastè

da Loredana Colitti
Visite: 466
Il suo significato è tanto semplice in appaerenza quanto profondo.

Namastè è una parola sanscrita composta da nama che significa "inchino/inchinarsi", as che significa "io" e te che significa "tu". Io mi inchino a te.

Di solito si pronuncia all'inizio e/o alla fine della lezione. E' un saluto che si fa a mani giunte con un movimento a partire dal terzo occhio, appena sopra le sopracciglia, a scendere all'altezza del chakra del cuore.

Dietro a questa semplice affermazione, io mi inchino a te, risiede, tuttavia, uno dei concetti cardine dello yoga, il concetto di "unione": io onoro la luce che è in te, tu onori la luce che è in me, quando siamo entrambi in questa luce siamo uno solo.

La parola sanscrita yoga deriva dalla radice semantica yug che significa "giogo", ossia "mettere insieme", "aggiogare". Nella sua essenza. il termine yoga descrive sia una pratica sia un modo di essere nel quale ci rendiamo conto dell'intrinseca unità che soggiace alla molteplicità despressione della vita.

Unione è essere in grado di inchinarsi, di porgersi con umiltà accogliendo e facendosi accogliere nel rispetto reciproco. Questo è Namastè

 

Shinrin-Yoku

Per il Buddhismo la natura è impermanente ed evanescente, non è sostanziale né oggettiva.

Drishti

Drishti ovvero lo sguardo nella pratica dello yoga. Quando pratichiamo yoga la nostra attenzione è spesso assorbita dall'asana.

Sankalpa

Dietro a ogni nostra azione c'è sempre una intenzione che la guida. Può essere una buona intenzione o una cattiva intenzione, ma c'è.

Namastè

Il suo significato è tanto semplice in appaerenza quanto profondo.

Namastè è una parola sanscrita composta da nama che significa "inchino/inchinarsi", as che significa "io" e te che significa "tu". Io mi inchino a te.

IL Significato Simbolico di "OM"

Nella tradizione dello yoga OM è il mantra più sacro e rappresentativo. E’ il suono primordiale che ha dato origine alla creazione.

Che Cos'è lo Yoga?

Lo yoga è una disciplina olistica, cioè un percorso di crescita dell’essere umano visto come entità inscindibile (almeno nel corso della sua vita fisica) di mente, corpo e spirito.

La lunghezza del respiro e il ritmo

Ogni cosa segue un ritmo, il nostro Cosmo è impregnato di ritmo.