Che Cos'è lo Yoga?

Categoria principale: Blog
Visite: 398

Lo yoga è una disciplina olistica, cioè un percorso di crescita dell’essere umano visto come entità inscindibile (almeno nel corso della sua vita fisica) di mente, corpo e spirito.

La parola yoga deriva dal termine sanscrito , che significa “”, “unificazione”. Il significato della parola yoga viene dichiarato da Pantajali nel secondo aforisma del più importante e celebre, nonché primo, dei testi dedicati allo yoga. Gli : , cioè lo yoga acquieta i vortici della mente. E prosegue: .

Lo yoga è quindi una disciplina di auto scoperta e di auto conoscenza, di introspezione ma anche di uscita dal proprio guscio nell’incontro con l’altro.

Ben lungi quindi dall’essere solo una forma di ginnastica ha nella pratica corporea un suo tratto distintivo e decisamente evidente, soprattutto con l’avvento dell’Hatha yoga e delle discipline tantriche che danno dignità al corpo come mezzo di realizzazione in questa vita e di crescita per lo spirito e ne valorizzano la costruzione e conservazione in tutto l’arco della nostra esistenza sulla terra.

Lo yoga tradizionale ha otto rami, espressione tradotta con il termine sanscrito ashtanga. Gli otto rami sono, come li definisce Patanjali: yama, niyama, asana, pranayama, pratyahara, dharana, dhyana, samadhi.