Luna dei Fiori

Visite: 67

Una luna piena non è certo una rarità, ne possiamo vedere una ogni mese, ma quella di maggio ha qualcosa di davvero speciale.

I nativi americani, già in epoche lontane, avevano notato come la fioritura di anemoni, campanule, violette e altre specie di fiori coincidesse proprio con il plenilunio di maggio. E’ per questo motivo che l’hanno soprannominata , e con questo nome la conosciamo ancora oggi.

Il plenilunio di maggio ha molti significati spirituali che influenzano la vita delle persone. Si dice che la Luna dei fiori diffonda un’aurea magica, e che sia un periodo particolarmente propizio per concentrarsi sulla propria spiritualità e, per chi è interessato al tema, su pratiche esoteriche.

La Luna dei fiori porta con sé anche tante energie positive, che sarebbe meglio immagazzinare per avere una risorsa nei momenti più difficili dell’anno. Utilizza questo momento per riflettere sulle parti del tuo io interiore che tendi a ignorare, e cerca di acquisire maggiore consapevolezza di te stessa: un compito non semplice, ma che in questo periodo dell’anno risulta più leggero.

Leave your comments

Comments

  • No comments found