Articoli di Yoga

In occidente, partendo da pensatori come Henry Corbin, James Hillman, C.G. Jung, ha preso avvio la filosofia e la psicologia immaginale che oggi rappresenta un ponte tra Oriente e Occidente, suggerendo nei giusti modi a chi ha una tradizione occidentale la visione dell’impermanenza e dell’illusorietà del...
Read More
Visivo, auditivo o cenestesico? L’essere umano percepisce la realtà attraverso i cinque sensi: la vista, l’udito, il tatto, l’olfatto e il gusto. Ognuno di noi ha una modalità percettiva dominante rispetto alle altre che vengono impiegate secondariamente. Richard Bandler e Jihn Grinder, co-creatori della Programmazione Neuro...
Read More
Lo yoga è una disciplina olistica, cioè un percorso di crescita dell’essere umano visto come entità inscindibile (almeno nel corso della sua vita fisica) di mente, corpo e spirito. La parola yoga deriva dal termine sanscrito , che significa “unificazione”. Il significato della parola yoga...
Read More
Io mi inchino a te Il suo significato è tanto semplice in appaerenza quanto profondo. Namastè è una parola sanscrita composta da nama che significa “inchino/inchinarsi”, as che significa “io” e te che significa “tu”. Io mi inchino a te. Di solito si pronuncia all’inizio e/o alla fine della lezione. E’ un...
Read More
Drishti ovvero lo sguardo nella pratica dello yoga Quando pratichiamo yoga la nostra attenzione è spesso assorbita dall’asana. Se l’asana è particolarmente impegnativa la nostra mente è concentrata sullo sforzo, sui muscoli che tremano, su dove mettere mani e piedi, su quando l’insegnante ci “darà...
Read More
1 2 3 4 6