Lomi Lomi Nui

Il massaggio hawaiano Lomi Lomi è un rito che si tramanda da generazioni nelle famiglie indigene delle isole hawaiane. Nella loro tradizione c’è convinzione che tutto sia connesso e in continuo contatto attivo, quindi si può entrare sensibilmente in comunicazione con ogni cosa.

Secondo la credenza hawaiana, il dialogo vitale con l’universo ha bisogno continuamente di fluire in abbondanza attraverso la nostra presenza cosciente nel mondo e la nostra gioia di vivere, ma spesso tutto questo viene rallentato da tensioni, da chiusure, da attenzioni negative o da limiti imposti. Tutto questo si riperquote sul corpo in numerose modalità attraverso le funzioni del movimento muscolare o articolare. Il lomi mira a sollevare queste costrizioni direttamente, con passaggi continui sulle parti interessate, con allungamenti muscolari o mobilizzazioni articolari.

E’ un massaggio ipnotico: si praticano movimenti ininterrotti che fasciano la persona e donano l’emozione di essere avvolti dalle onde del mare.

Il Lomi viene chiamato Massaggio del Cambiamento, perché permette di risollevarsi dal fondo per riaffiorare in superficie.

Gli effetti benefici.

  1. Sul sistema circolatorio: Il sangue raggiunge più facilmente i capillari favorendo una migliore ossigenazione dei tessuti.
  2. Sulla mobilità articolare: sblocca le rigidità promuovendo una corretta postura. Dona una sensazione di leggerezza e benessere.
  3. Sul sistema linfatico: vi è un drenaggio e un aumento del flusso linfatico, aiutando il corpo a liberarsi dalle tossine.
  4. Sul rilassamento: permette di difendersi da ansie e stress; aumenta l’autostima, il rapporto emozionale e di relazione, grazie ad un più alto concetto di sé.
  5. Sul sistema muscolare: decontrae le fasce rendendole più sciolte ed elastiche.
  6. Sul cervello: la stimolazione alle determinazioni nervose eccitano il cervello favorendo la produzione di endorfine, donando la sensazione di un piacevole benessere.