Apprendimento ed Emozioni

da Loredana Colitti
in Educare all'Innocuità
Visite: 98

L’essere umano percepisce la realtà attraverso i cinque sensi: la vista, l’udito, il tatto, l’olfatto e il gusto. Ognuno di noi ha una modalità percettiva dominante rispetto alle altre che vengono impiegate secondariamente.

Richard Bandler e Jihn Grinder, co-creatori della Programmazione Neuro Linguistica (Pnl) hanno classificato tre tipologie d’individui in base al canale percettivo preferenziale: visivo (V), auditivo (A) e cenestesico (K);

Altro

Per arrivare al cuore del bambino, usiamo le fiabe

da Loredana Colitti
in Educare all'Innocuità
Visite: 172

Un mezzo importante per comunicare con il bambino e quello che ci viene dal mondo delle fiabe. La fiaba rappresenta uno strumento importante, e nello stesso tempo straordinariamente semplice per comunicare con il bambino, per accedere direttamente al suo cuore, facendo emergere ciò che vi è custodito gelosamente e che spesso, per il bambino, è difficile esprimere con le sue parole.

Altro

I benefici dello yoga per il benessere psicofisico dei più piccini

da Loredana Colitti
in Educare all'Innocuità
Visite: 203

Insegnamento millenario che coniuga il benessere fisico a quello della mente, molti pensano che lo yoga non sembra adatta ad un bambino: occorre concentrazione, resistenza, disciplina. Eppure, i benefici che apporta nei più piccoli sono sorprendenti, tanto che diverse scuole – elementari e medie - lo propongono come 'sport' o attività extrascolastica.

Altro

Lo Yoga fa bene ai bambini autistici

da Loredana Colitti
in Educare all'Innocuità
Visite: 164

Una ricerca condotta da ricercatori di Seattle (Usa) a seguito di un programma denominato “Integrated Movement Therapy” ha suggerito che lo yoga possa essere d’aiuto nel migliorare la socialità, la comunicazione e la concentrazione nei bambini affetti da autismo.

Partendo dal concetto evidenziato da altri studi secondo cui i bambini autistici legano di più con oggetti o animali che non con i propri simili umani,

Altro

Perché i Bambini dovrebbero Meditare

da Loredana Colitti
in Educare all'Innocuità
Visite: 206

Spesso l’immagine che un adulto si fa della vita di un bambino è che questi vivono in un’epoca di spensierata innocenza, di interminabili vacanze e lunghi pomeriggi estivi.

Sicuramente il concetto secondo cui l’infanzia, in confronto alla vita adulta, sarebbe un periodo relativamente privo di stress sopravvive ancora. Ma secondo

Altro

Lo Yoga come Forma di Pedagogia

da Loredana Colitti
in Educare all'Innocuità
Visite: 462

Siamo abituare a considerare lo yoga come una disciplina per adulti, tutt´al più per anziani. In realtà, questa antichissima disciplina orientale fa molto bene anche ai bambini, perché può aiutarli a crescere e a svilupparsi in modo sano ed equilibrato. Lo riconoscono i pediatri della Società italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), che hanno dato voce alla Federazione italiana Yoga nel corso del loro ultimo congresso scientifico.

Altro

Yoga per Studenti: Effetti Positivi sulle Onde Cerebrali

da Loredana Colitti
in Educare all'Innocuità
Visite: 164

Lo studio di un’università indiana suggerisce che lo Yoga sincronizzi l’attività cerebrale con possibili ricadute positive per lo studio e la concentrazione.

Gli autori hanno invitato alcuni studenti a sottoporsi ad un elettroencefalogramma (EEG) prima e dopo un periodo di pratica Yoga.

Altro