• pic
  • pic
  • pic
  • pic
  • pic
  • pic

Iscriviti alla Newsletter!

Iscriviti alla News Letter di Namastè per ricevere tutti gli aggiornamenti su i corsi, i progetti... e molto altro ancora.
Privacy e Termini di Utilizzo

Social Networks

Attività in Corso

 

 

 

Sistema dei Chakra

Sistema dei Chakra - Integrazione Corpo e Mente

 

Il Corso inizia mercoledì 11 gennaio 2017 dalle ore 21:00 alle 22:30 presso la sede dell'Associazione Namastè.

 

 


YogaAdolescenti

 

Yoga per Preadolescenti e Adolescenti

 

(da 9 a 17 anni)

 

Il Corso inizia mercoledì 11 gennaio 2017 dalle ore 18:00 alle 19:00 presso la sede dell'Associazione Namastè.

 

Per maggiori informazioni sul corso di Yoga pre Adolescenti potete andare qui oppure contattarci


 

Yoga Bambini

 

Yoga per Bambini

 

Il Corso inizia martedì 10 e Giovedì 12 gennaio 2017 dalle ore 18:00 alle 19:00 presso la sede dell'Associazione Namastè.

 

Per maggiori informazioni sul corso di Yoga per Bambini potete andare qui oppure contattarci

 


 

 
Med2 facebook portale 484x252

Presentazione Corso

"La Psicologia dello Yoga"

Lunedì 16 gennaio 2017 alle ore 21:00 presso la sede dell'Associazione Namastè, si terrà la presentazione gratuita del corso di Meditazione “La Psicologia dello Yoga”.

 


 

Med3 facebook portale 484x252

Presentazione Corso

"Tecniche di Guarigione dello Yoga"

Martedì 24 gennaio 2017 alle ore 21:00 presso la sede dell'Associazione Namastè, si terrà la presentazione gratuita del corso di Meditazione “Tecniche di Guarigione dello Yoga”. 

 

 


 Per tutte le altre informazioni riguardanti i nostri corsi consulta il calendariocontattaci.

 

 

Chi è Online

Abbiamo 342 visitatori online

Stai Ascoltando

1. Flauto cinese Play Download this Song
2. Mantra Baba Nam Kevalam Play Download this Song
3. Dhyana Mulam Play Download this Song
4. Mantra Baba Nam Kevalam Play Download this Song

Prossimi Eventi

  • Yoga nel Parco del Ticino

 YOGA NEL PARCO DEL TICINO

asanaL’associazione Namastè propone incontri di Yoga all’interno del Parco del Ticino per tutti i giovedì di luglio.

Gli incontri prevedranno  una passeggiata naturalistica che ci introdurrà allo yoga attraverso posizioni semplici, tecniche di respirazione e meditazione finale.

Il ritrovo è previsto per ogni giovedì di luglio alle ore 18,45 (con partenza alle ore 19:00) c/o la sede dell’Associazione Namastè in Via Tommaso Grossi, 24 Cuggiono.

La partecipazione è gratuita ma è necessario prenotarsi (max 30 persone)

Per info contattare Loredana 339 3080984

 

  • Wesak 2016

    Stiamo giungendo al momento più importante dell’anno in cui due grandi  forze si incontrano. Una corrente di energia focalizzata tramite il Buddha e l’altra tramite ilCristo. Queste correnti di energia si uniranno in un'unica forza grazie la presenza dei discepoli del mondo e degli iniziati che collaboreranno ad incanalare questa energia sul mondo in attesa, dove l’efficacia dipenderà dalla risposta sensibile degli aspiranti. Il Plenilunio del toro è la festa del Buddha ed ha luogo nel momento in cui Egli stabilisce il suo contatto annuale ...

    0
  • yoga mamma bambino

    Baby Yoga

    Lunedì 07 Novembre dalle 18:00 alle 19:00 in Via Tommaso Grossi, 24 - Cuggiono (MI)  inizierà il Corso di Baby Yoga Baby Yoga è un corso per mamme e bambini da 4 a 9 mesi. Tra le tante tecniche yoga per armonizzare corpo e mente, Baby Yoga è un corso formato da sette incontri e offre un originale insieme di giochi ed esercizi semplici per aiutare mamma e bambino a trovare il loro modo di essere attivi insieme sin dalla nascita. ...

    0
  • YogaMeditazioneNelParco 2015

    Yoga e Meditazione nel Parco

    Domenica 6 settembre 2015 ore 14:30  Con il patrocinio del Comune di Cuggiono, L'Associazione Namastè presenta l'evento Saremo immersi nella natura del bellissimo parco settecentesco della Villa Annoni di Cuggiono (MI), in cui verrà darà la possibilità a tutti coloro che lo desiderano di provare, in modo libero e gratuito, tutte le attività che l'Associazione Namastè propone durante l'anno 2015-2016  Le attività inizieranno alle ore 14:30 con l'accoglienza e la presentazione dell'Associazione Namastè. Seguirà un momento di pace e raccoglimento interiore con la M ...

    0
  • goccia

    La Meditazione è come una goccia di pioggia

    E' strano come la meditazione divenga totalizzante; non ha fine nè principio. E' come una goccia di pioggia: in quella goccia ci sono tutti i corsi d'acqua, i grandi fiumi, i mari e le cascate; la goccia nutre la terra e l'uomo, senza quella goccia la terra sarebbe un deserto. Senza la meditazione il cuore diventa un deserto, una landa desolata. J. Krishamurti ...

    0
  • MeditazioneSolstizio

    Festa del Solstizio d'Estate 25° edizione

    Domenica 26 Giugno 2016 nel Parco della Villa Annoni di Cuggiono (MI) si svolgerà la Festa del Solsizio d'Estate. L'Associazione Namastè, come ogni anno, sarà presente per offrire la possibilità a chi lo desidera, di provare gratuitamente le attività che l'Associazione propone attraverso i propri corsi durante l'anno sportivo. ...

    0
  • MeditazioneSulleRiveDelTicino

    Meditazione sulle rive del Ticino

    Domenica 19 Giugno 2016 nel bellissimo Parco della Valle del Ticino a Castelletto di Cuggiono (MI), l’Associazione Namastè A.S.D., con il patrocinio del Parco Lombardo della Valle del Ticino, organizzerà l’evento “Meditazione sulle rive del Ticino”. L’evento consisterà in una breve escursione naturalistica sulle rive del Ticino, durante la quale saremo ospiti della natura e di tutti i suoi abitanti. Al termine ci raccoglieremo per eseguire alcune tecniche di respirazione yogica (Pranayama) in modo da nutrire il nostro corpo di energia vitale per poi passare alla meditazione ve ...

    0
  • Lokatiita

    Bagno di Gong

    Giovedì 14 Luglio alle ore 21:00  Via San Rocco, 48 Cuggiono (MI) Bagno di Gong Gong, Campane Tibetane, Canto Armonico e altri strumenti ancestrali  Conduce Luca Raffaini Lokatiita (insegnante yoga, naturopata e ricercatore in suoni armonici) Nell’antichità i grandi maestri diedero molta importanza al fattore suono (nada in sanscrito) poiché collabora con le altre forze della natura al controllo dell’universo. Tanti di questi strumenti suonati nel bagno di gong producono un suono armonico, collegato alla sezione aurea. Essa è il rapporto ben preciso al quale ogni cosa ...

    0
  • b2ap3_thumbnail_litigare-.jpg

    Che senso ha urlare quando le persone sono vicine?

    Un maestro indiano che stava passeggiando sulle rive del Gange con alcuni discepoli si imbattè in un litigio tra coppia dove le due persone urlavano animatamente. Il saggio sorridendo si girò verso i discepoli e chiese loro: "Perché queste persone gridano con tale rabbia?" I discepoli pensarono alle cause e uno di loro disse: "Gridano perché perdono la calma". "Ma - disse il santo - che senso ha urlare quando la persona si trova proprio vicino a noi? Possiamo dirgli quello che vogliamo senza alzare la voce". I discepoli offrirono altre spiegazioni ma nessuna di queste fu soddisfacente e in ...

    0
  • cromlec1

    Escursione Naturalistico-Archeologica sul sentiero del Monsorino di Golasecca

    L'escursione lungo il sentiero del Monsorino di Golasecca cognuga l'aspetto naturalistico del Parco del Ticino con quello archeologico e culturale. Questo percorso, una meraviglia tutta da scoprire, incastonato dietro un ingresso anonimo e che passa quasi inosservato, si inerpica dolcemente sulle colline moreniche schiudendo un’alternanza di paesaggi che paiono appartenere ad un mondo fatato. Il sentiero si snoda in un bellissimo bosco caratterizzato da castagni e pini silvestri, si apre alla luce di un altipiano coltivato, per giungere all’area archeologica che ren ...

    0
  • 546

    Incontri di archeologia

    Con il mese di ottobre si inaugura una nuova attività che l'Associazione Namasté ha deciso di offrire a chi ne fosse interessato. Si tratta di "Incontri di Archeologia", appuntamenti che vogliono far conoscere il passato del nostro territorio e insieme svelare alcuni luoghi che ancora offrono testimonianze dei tempi andati, tutto questo combinando conferenze e escursioni all'interno del Parco della Valle del Ticino.  Si inizierà con la conferenza dal titolo "La Cultura di Golasecca e le testimonianze archeologiche dell'età del Ferro a Cuggiono e dintorni" che si terrà venerdì 09 ottobre ...

    0
Visualizza altri articoli

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

yoga mamma bambino

Lunedì 07 Novembre dalle 18:00 alle 19:00

in Via Tommaso Grossi, 24 - Cuggiono (MI) 

inizierà il Corso di Baby Yoga

Baby Yoga è un corso per mamme e bambini da 4 a 9 mesi.

Tra le tante tecniche yoga per armonizzare corpo e mente, Baby Yoga è un corso formato da sette incontri e offre un originale insieme di giochi ed esercizi semplici per aiutare mamma e bambino a trovare il loro modo di essere attivi insieme sin dalla nascita.

Continua a leggere
in Eventi 763 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

LokatiitaGiovedì 14 Luglio alle ore 21:00 

Via San Rocco, 48 Cuggiono (MI)

Bagno di Gong

Gong, Campane Tibetane, Canto Armonico e altri strumenti ancestrali 

Conduce Luca Raffaini Lokatiita

(insegnante yoga, naturopata e ricercatore in suoni armonici)

...
Continua a leggere
in Eventi 1168 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

MeditazioneSolstizioDomenica 26 Giugno 2016 nel Parco della Villa Annoni di Cuggiono (MI) si svolgerà la Festa del Solsizio d'Estate.

L'Associazione Namastè, come ogni anno, sarà presente per offrire la possibilità a chi lo desidera, di provare gratuitamente le attività che l'Associazione propone attraverso i propri corsi durante l'anno sportivo.

Continua a leggere
in Eventi 969 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

MeditazioneSulleRiveDelTicinoDomenica 19 Giugno 2016 nel bellissimo Parco della Valle del Ticino a Castelletto di Cuggiono (MI), l’Associazione Namastè A.S.D., con il patrocinio del Parco Lombardo della Valle del Ticino, organizzerà l’evento “Meditazione sulle rive del Ticino.

L’evento consisterà in una breve escursione naturalistica sulle rive del Ticino, durante la quale saremo ospiti della natura e di tutti i suoi abitanti. Al termine ci raccoglieremo per eseguire alcune tecniche di respirazione yogica (Pranayama) in modo da nutrire il nostro corpo di energia vitale per poi passare alla meditazione vera e propria nella quale prenderemo contatto con la nostra essenza, entrando in risonanza con l’ambiente che ci circonda.

Continua a leggere
in Eventi 1075 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Stiamo giungendo al momento più importante dell’anno in cui due grandi 

forze si incontrano. Una corrente di energia focalizzata tramite il Buddha e l’altra tramite ilCristo. Queste correnti di energia si uniranno in un'unica forza grazie la presenza dei discepoli del mondo e degli iniziati che collaboreranno ad incanalare questa energia sul mondo in attesa, dove l’efficacia dipenderà dalla risposta sensibile degli aspiranti.

Il Plenilunio del toro è la festa del Buddha ed ha luogo nel momento in cui Egli stabilisce il suo contatto annuale con l’umanità. Questo momento così importante non ha lo scopo d’imporre all’Occidente il riconoscimento del Buddha ma premettere all’umanità di entrare in contatto con due grandi forze che permetteranno agli uomini, di alzare il proprio livello di Coscienza.

Il Buddha e il Cristo furono i primi due Avatar umani-divini che si incarnarono, entrambi di secondo raggioAmore-Saggezza. Il Buddha incarnò il principio della Luce, e grazie a questa "illuminazione" l’umanità fu messa in grado di riconoscere il Cristo, che incarnò il principio dell’Amore.

...
Continua a leggere
in Eventi 1466 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

cromlec1

L'escursione lungo il sentiero del Monsorino di Golasecca cognuga l'aspetto naturalistico del Parco del Ticino con quello archeologico e culturale.

Questo percorso, una meraviglia tutta da scoprire, incastonato dietro un ingresso anonimo e che passa quasi inosservato, si inerpica dolcemente sulle colline moreniche schiudendo un’alternanza di paesaggi che paiono appartenere ad un mondo fatato. Il sentiero si snoda in un bellissimo bosco caratterizzato da castagni e pini silvestri, si apre alla luce di un altipiano coltivato, per giungere all’area archeologica che rende unico questo luogo e gli conferisce il nome: si arriva ai Cromlech del Monsorino. Memoria dell’antica presenza dei Golasecchiani: abitanti di una Civiltà che, durante l’età del ferro, si insediò sulle rive del fiume e sulle colline moreniche dando vita ad una comunità di commercianti-navigatori e agricoltori.

L'escursione si terrà il giorno domenica 18 ottobre. Il ritrovo è fissato a Cuggiono (MI) in via Tommaso Grossi 24, alle ore 08:00 oppure direttamente a Golasecca (VA) alle ore 9:00 in località Cascina Melissa (GPS: N. 45.710239, E 8.656825). Si raccomanda la puntualità e un abbigliamento adatto alle escursioni; lo spostamento da Cuggiono a Golasecca sarà effettuato con i propri mezzi. 

L'escursione durerà fino alle ore 13:00 circa su un sentiero poco impegnativo della lunghezza di circa 3 km. Al termine, per chi lo desidera e se il clima lo permetterà, sarà possibile consumare un pranzo al sacco sulle rive del Ticino dove è presente un'area con tavoli e sedie. In caso di maltempo l'escursione verrà rimandata.

...
Continua a leggere
in Eventi 2007 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Domenica 6 settembre 2015 ore 14:30 

Con il patrocinio del Comune di Cuggiono, L'Associazione Namastè presenta l'evento

YogaMeditazioneNelParco 2015

Saremo immersi nella natura del bellissimo parco settecentesco della Villa Annoni di Cuggiono (MI), in cui verrà darà la possibilità a tutti coloro che lo desiderano di provare, in modo libero e gratuito, tutte le attività che l'Associazione Namastè propone durante l'anno 2015-2016 

...
Continua a leggere
in Eventi 2937 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

546Con il mese di ottobre si inaugura una nuova attività che l'Associazione Namasté ha deciso di offrire a chi ne fosse interessato. Si tratta di "Incontri di Archeologia", appuntamenti che vogliono far conoscere il passato del nostro territorio e insieme svelare alcuni luoghi che ancora offrono testimonianze dei tempi andati, tutto questo combinando conferenze e escursioni all'interno del Parco della Valle del Ticino. 

Si inizierà con la conferenza dal titolo "La Cultura di Golasecca e le testimonianze archeologiche dell'età del Ferro a Cuggiono e dintorni" che si terrà venerdì 09 ottobre 2015 presso "Le Radici e le Ali", in via S. Rocco 48 a Cuggiono (MI). La conferenza, ad ingresso libero, si propone l'obiettivo di far conoscere la situazione del territorio di Cuggiono e dell'alta Valle del Ticino durante la prima Età del Ferro (IX-IV secolo a.C.).

Questa zona, come gran parte della Lombardia, fu abitata da popolazioni di etnia celtica che gli archeologi chiamano "Cultura di Golasecca" dal nome del luogo dove per primi vennero fatti i ritrovamenti. I Celti Golasecchiani assunsero il ruolo di intermediari nelle transazioni commerciali che univano le popolazioni mediterranee a sud (Etruschi, Greci, Fenici e popoli italici) con i Celti dell'Europa centrale e settentrionale; attraverso il controllo del territorio e delle vie di comunicazione tra pianura e Alpi (valli fluviali, laghi e passi alpini) essi furono in grado di accrescere enormemente le loro ricchezze e raggiungere grandi livelli di prosperità.

La conferenza, anche grazie ad con un ricco apparato di immagini, illustra la parabola di questa civiltà, dalle origini fino alla decadenza con l'Invasione Celtica e la conquista romana. Saranno inoltre illustrati anche i rinvenimenti fatti a Cuggiono nei primi anni del '900 e il ruolo che questa zona ebbe durante il V secolo a.C.

A seguito della conferenza sarà possibile partecipare ad un'escursione guidata alla scoperta delle tracce della Cultura di Golasecca. L'escursione si terrà domenica 18 ottobre lungo il Sentiero del Monsorino nel comune di Golasecca dove si trovano ancora tracce delle sepolture monumentali che i Celti Golasecchiani ci hanno lasciato. 

...
Continua a leggere
in Eventi 2247 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

ApprendimentoEmozioni1L’essere umano percepisce la realtà attraverso i cinque sensi: la vista, l’udito, il tatto, l’olfatto e il gusto. Ognuno di noi ha una modalità percettiva dominante rispetto alle altre che vengono impiegate secondariamente.

Richard Bandler e Jihn Grinder, co-creatori della Programmazione Neuro Linguistica (Pnl) hanno classificato tre tipologie d’individui in base al canale percettivo preferenziale: visivo (V), auditivo (A) e cenestesico (K); quest’ultimo gruppo comprende tatto, olfatto e gusto. Uno dei modi più semplici per identificare la modalità percettiva dominante di una persona è fare attenzione alle parole e alle immagini che usa e ai movimenti del suo sguardo e del suo corpo.

Attualmente il livello di utilizzo della materia grigia del genere umano è del 1% anche se molti esperimenti hanno dimostrato che la nostra abilità di assorbire informazioni è praticamente infinita. E' solo a causa di blocchi e tensioni psico-fisiche che questa abilità si riduce drasticamente.

Uno dei maggiori ostacoli alla memorizzazione e alla comprensione è lo stress che può essere corretto dall’uso della corretta respirazione. Quando i bambini (ma anche gli adulti) sono stressati ci sono alti livelli di colesterolo nel flusso ematico e questo colesterolo distrugge il glucosio che è fonte di nutrimento per il cervello, impedendone quindi il regolare funzionamento.

La scienza del pranayama (controllo del respiro) ha effetti notevoli sulla concentrazione: è dimostrato che il respiro lento e profondo favorisce la comprensione, indispensabile per l’apprendimento. E' durante i momenti di tranquillità e calma che concediamo alla mente il tempo di assimilare nuovi concetti ed esperienze.

...
Continua a leggere
in Eventi 2464 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

cuore veganoDavvero singolare la diffusione mediatica del caso isolato di malnutrizione in un bambino di 11 mesi.

Unico rilievo essere figlio di genitori vegani, che a quanto appare dai giornali, non avevano ancora scelto il pediatra di famiglia e hanno iniziato lo svezzamento con il “fai da te “, facendo grossolani errori come la mancata integrazione delle vitamine B12 e D e probabilmente la non adeguata gestione dell’assorbimento del ferro contenuto negli alimenti vegetali (succo di limone). Da sottolineare che per la vitamina D è oggi carente nel 90 % della popolazione generale a livello mondiale, a causa della interferenza sui raggi UV del sole dei gas serra (anidride carbonica e metano) oramai diffusi in campo mondiale.

C’è da chiedersi come mai non avessero ancora scelto il pediatra …,forse perché consapevoli della resistenza che in genere gran parte dei pediatri hanno nei confronti nella alimentazione vegetariana e in particolare vegana.

Da dove viene questo preconcetto?
Il problema è che in Italia, come in altri Paesi, le Facoltà di Medicina, non prevedono un esame di dietetica e nutrizione, quando il 90% delle malattie gravi dipende da errori nutrizionali. In conseguenza di ciò i medici non hanno le basi per poter valutare obiettivamente l’adeguatezza o meno di una scelta alimentare, perchê non in linea con i loro schemi non supportati dalla stragrande maggioranza delle linee guida delle Società Medico Scientifiche Internazionali.

L’altro dato da considerare è che In Italia oggi esistono 5 milioni di vegetariani con i vegani in continua crescita (dati EURISPES 2014), che praticamente non sono tutelati dalla Classe Medica e dalle Istituzioni.

...
Continua a leggere
in Eventi 2540 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

cielo stellatoLa crisi della nostra società nasce da una crisi dei sistemi educativi, i quali, invece di risvegliare l'intelligenza dell'individuo, lo portano a conformarsi a un modello precostituito; invece di spingerlo ad essere creativo, favoriscono un atteggiamento di passività; invece di aiutarlo a essere libero, stimolano il suo spirito gregario; e invece di incoraggiarlo a comprendere la vita, si limitano a insegnargli un mestiere o una professione. Il problema è che, se il sistema educativo si ispira a un modello convenzionale creato dalla mente, ripete inevitabilmente idee del passato che già si sono dimostrate fallimentari, schemi di pensiero che sono esattamente quelli che hanno già portato l'umanità a due guerre mondiali e a un'infinità di altri conflitti.

La conoscenza di sé è l’inizio della libertà…

in Educare all'Innocuità 2938 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Venerdì 23 gennaio inizia il Corso di Qi Gong a Cuggiono, per questa data è per il venerdì successivo (30 gennaio) la lezione viene offerta gratuitamente, in modo che si può provare e verificare di persona il beneficio che questa disciplina apporta.

Il Qi Gong è adatto a tutte le età poiché gli esercizi non richiedono particolari sforzi fisici.

Il Qi Gong si svolge tutti i venerdì dalle 19:00 alle 20:00 presso la palestra della Scuola Media di Cuggiono, in Via Ugo Foscolo.

Chi è interessato può registrare la sua presenza qui  oppure contattandoci 

Qi Gong

Blog pubblicato da Via Ugo Foscolo, 1, 20012 Cuggiono MI, Italia Visualizzazione ingrandita della mappa
in Eventi 3041 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

grotta

 

«Il Sole ritorna sempre, e con lui la vita. Soffia sulla brace ed il fuoco rinascerà».

(Friedrich Nietzsche)

 

...
Continua a leggere
in La Via dello Yoga 4497 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Domenica 30 Novembre 2014 dalle ore 10:00 alle 18:30

Nella Villa Annoni presso la SALA DELLA MANGIATOIA ci sarà il

  

GIOCA YOGA - Laboratorio Creativo di Yoga

...
Continua a leggere
in Eventi 2897 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Yoga e Meditazione nel parco 2014 071

Ringrazio tutte le persone che hanno partecipato all’evento Yoga e Meditazione nel Parco, la natura ci ha accolto con una bellissima giornata. Il parco della Villa Annoni di Cuggiono poi è la culla ideale per la meditazione.

In primavera visto l’interesse dimostrato, l’Associazione Namastè proporrà nuovamente la meditazione nel parco.

Consiglio a tutti coloro che sono interessati a partecipare ai nostri eventi di registrarsi alla nostra News Letter così da essere sempre informati sulle attività che organizziamo.

 

in Eventi 3219 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Molti pensano che la meditazione consista nel fermare il pensiero, sbarazzarsi delle emozioni, controllare la mente. In realtà le cose stanno diversamente: si tratta di fare un passo indietro, osservare i pensieri in modo chiaro – come un testimone li osserva andare e venire – senza giudicarli ma con una mente concentrata e rilassata.

Possiamo definire la meditazione come un stato di puro essere, di chiara consapevolezza, di attenzione, di osservazione. L’accento non viene tanto posto sul cosa si fa, ma sul come.

Essa rappresenta il ritorno a uno stato originario naturale, in cui mente e corpo non sono in un rapporto di dualità, ma di unità.

Attraverso il rilassamento corporeo e l'attenzione al respiro si cerca di diventare un osservatore dei propri pensieri, emozioni, sensazioni che devono venire semplicemente osservati e non analizzati.

...
Continua a leggere
in La Via dello Yoga 3195 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Cos'è lo "Yoga dei Bambini"?

E' un'attività psicomotoria e psicospirituale. Cominciare a praticare lo yoga da bambini è un buon punto di partenza per una vita sana e serena. Con la loro naturale flessibilità e senso dell’equilibrio, i bambini hanno più facilità degli adulti nell’assumere le posizioni e sono in grado di compiere rapidi progressi.

I bambini generalmente hanno dei tempi di attenzione brevi, l’abilità dell’insegnante sta nello stimolare l'interesse e la curiosità del bambino rendendo gli esercizi più divertenti. Nello yoga molte posizioni prendono il nome da oggetti, animali o piante: far ruggire i bambini come il leone o farli arcuare come un serpente incantato, è un modo per trascorre insieme del tempo, per instaurare un momento di gioco e di puro divertimento. E. Una delle forze dell'approccio yogico nell’educazione è la capacità di adattarsi alla situazione, di rispondere agli stimoli con modalità e contenuti il più possibile in sintonia alle esigenze del gruppo e dei singoli.

I veri problemi di oggi sono in realtà i problemi della società, fondata su una cultura del non ascolto e su una superficialità che ci rende ciechi di fronte alle cause dei disagi nostri, dei nostri figli e della scuola stessa.

...
Continua a leggere
in Educare all'Innocuità 2851 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lo studio di un’università indiana suggerisce che lo Yoga sincronizzi l’attività cerebrale con possibili ricadute positive per lo studio e la concentrazione.

Gli autori hanno invitato alcuni studenti a sottoporsi ad un elettroencefalogramma (EEG) prima e dopo un periodo di pratica Yoga. Si voleva vedere se migliora la coerenza delle onde cerebrali: significa che le onde rilevate in due parti diverse del cranio sono più sincronizzate, in armonia.

Perché è importante? Perché diverse analisi precedenti mostrano che, se le onde cerebrali sono coerenti, migliorano i parametri che consentono di ottenere una buona resa nello studio: intelligenza, creatività, capacità di imparare, stabilità emozionale, ragionamento etico e morale, comportamento.

Il risultato dello studio evidenzia come, dopo 21 giorni di Yoga, aumenti drasticamente la coerenza soprattutto delle onde cerebrali Delta (+43%) e Alfa (+58%).

Il commento degli psichiatri indiani: «Questo significativo incremento della coerenza Delta può essere associato a una maggiore efficienza del funzionamento cerebrale e può migliorare la performance mentale e la salute globale. Analogamente, l’incremento della coerenza Alfa si associa alla vigilanza ed è essenziale per l’efficienza nello studio».

...
Continua a leggere
in I Benefici dello Yoga 2781 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Non esiste Onni-Potente senza Potenza.

Non esiste Potenza senza Onni-Potente.

L’Onni-Potente è Shiva, la Potenza è Shakti,

la grande Madre dell’Universo.

...
Continua a leggere
in La Via dello Yoga 3291 0
0

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Mandala3enhancedIl Mandala è uno strumento particolarmente indicato per sollecitare la creatività dei bambini e aiutarli a esprimere sentimenti, emozioni e pensieri che altrimenti sarebbero difficili da collocare.

La realizzazione di questo disegno costituisce un’occasione per sperimentare con gioia e giocando la propria sicurezza, la propria capacità di scelta e di osservazione, la consapevolezza della propria forza creativa e il proprio senso critico.

La forma circolare è una forma accogliente, un “archetipo” che nella mente del bambino si avvicina all’abbraccio materno, al viso rotondo della mamma e del papà, all’esperienza piacevole e confortante del grembo materno e consente di entrare in contatto con il proprio se’ ancora in formazione e di esprimere anche emozioni e idee per cui ancora non hanno sviluppato una totale coscienza. 

I primi disegni dei bambini sono cerchi e tondi ai quali i bambini associano un simbolo e nella maggioranza dei casi si tratta del viso della mamma, del sole, della palla e nella loro semplicità rimandano ai disegni dei graffiti preistorici quando i primi uomini tentarono di esprimere nelle caverne o su rocce sentimenti religiosi e sacri legati al mondo che li circondava.

Colorare o disegnare un mandala ha effetti stimolanti sulla fantasia, e nello stesso tempo aiuta a sviluppare autostima nelle proprie capacità, un senso diffuso di calma e tranquillità suggerendo armonia, facilita la concentrazione anche i quei soggetti generalmente più vivaci. Qualora si realizzino opere in gruppo i bambini potranno sperimentare il piacere di lavorare con gli altri, nel rispetto dei tempi di ognuno e impareranno ad accettare le differenze. 

...
Continua a leggere
in La Via dello Yoga 4986 0
0
Powered by EasyBlog for Joomla!

© 2013 Namastè| Yoga Meditazione Benessere by Namastè.
I contenuti presenti sul sito yoga meditazione benessere sono di proprietà dell’autore e non possono essere copiati, riprodotto, pubblicati o redistribuiti. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore Copyright ©Yoga Meditazione Benessere by Namastè. All rights reserved Seele Design

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione