Condividi

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Abitava un tempo, presso la città di Peshawar, una famiglia di pastori, composta da un padre e tre figli.

Vivevano tutti assieme occupandosi di un gregge di cammelli. I tre figli erano bravi giovani; accaniti lavoratori, andavano molto d'accordo fra loro.

Il padre tuttavia temeva che, alla sua morte, questa armonia, che era alla base della prosperità della loro famiglia, finisse. Decise perciò di dividere subito il gregge tra i figli per evitare liti e discussioni. «Figli miei» disse il vecchio «ho deciso come dividere fra voi i beni che vi lascerò alla mia morte. Il maggiore, Husain, prenderà la metà del gregge, il secondo, Hasan, un terzo e Hasin, il più piccolo, un nono. Ricordatevi però di andare sempre d'accordo tra voi.»

Continua a leggere
in Storie per Crescere 4200 0
0
Powered by EasyBlog for Joomla!

© 2013 Namastè| Yoga Meditazione Benessere by Namastè.
I contenuti presenti sul sito yoga meditazione benessere sono di proprietà dell’autore e non possono essere copiati, riprodotto, pubblicati o redistribuiti. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore Copyright ©Yoga Meditazione Benessere by Namastè. All rights reserved Seele Design

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione